GIOVANNA INTOCI, Presentazione del romanzo "Una pietra dall'aria" di Licia Cardillo Di Prima


Nella sala Ficarra dell’II.SS. “G. Galilei” di Canicattì, giorno 22 febbraio c.m., alla presenza del Dirigente Scolastico Prof. Vincenzo Fontana, dei professori Giovanna Intoci, Salvatore Vaiana, Luigia Meli, si è svolto l’incontro con la scrittrice Licia Cardillo Di Prima che ha presentato agli alunni delle classi quarte la sua opera: “Una pietra dall’aria”. Questo è il quarto appuntamento culturale, programmato fra le attività della biblioteca, finalizzato all’educazione alla lettura di opere narrative contemporanee di autori siciliani ed al confronto diretto con lo scrittore. Il Dirigente Fontana, aperti i lavori, ha espresso i suoi apprezzamenti all’autrice per la sua intensa attività di scrittrice, affermata a livello nazionale, le cui numerose pubblicazioni hanno ricevuto consensi dal pubblico, dalla critica e numerosi premi letterari. Il ruolo di moderatrice è stato svolto dalla prof.ssa Luisella Meli, fra gli organizzatori dell’evento, insieme al prof. Salvatore Vaiana.

CARL BLANDA, Giuseppe e Giacoma

Presentazione
di Vincenzo Blanda

BRUNO GAMBAROTTA, Storie di Città

Presentazione all'II.SS "Galilei" di Canicattì del romanzo "Sara. Storia di una mula" di Vincenza Cacciatore





FOTOGALLERY





ALESSIA GUCCIONE, "Sara. Storia di una mula" all'I.I.S.S. "Galilei" di Canicattì


Per il ciclo di incontri con gli autori, organizzati dalla nostra biblioteca scolastica, diretta dal prof. Salvatore Vaiana, giorno 21 febbraio nella sala mons. Ficarra, il Dirigente Scolastico Vincenzo Fontana e il direttore stesso della biblioteca, hanno avuto il piacere di ospitare l'autrice Vincenza Cacciatore, docente del nostro Istituto, a proposito del suo romanzo "Sara storia di una mula". A moderare la mattinata la nostra prof.ssa Luisella Meli, che nel presentare il romanzo della scrittrice, ha posto l'attenzione sulla pluralità dei tematiche ricorrenti nel romanzo, soffermandosi sulle più coinvolgenti."

LUISELLA MELI, Presentazione di "Sara. Storia di una mula" di Vincenza Cacciatore

Oggi abbiamo il piacere di incontrare Enza Cacciatore che, oltre ad essere una scrittrice, colta e intelligente, è anche una docente di francese del nostro Istituto ed è anche una mia cara amica.
Enza Cacciatore nasce a Licata, dove consegue la Maturità Magistrale per poi laurearsi in Lingue e Letterature Straniere presso la Facoltà di Magistero di Palermo. E’ sposata e madre di tre figli. Ha scritto fin da piccola ma non ha mai voluto pubblicare le sue opere.