CONCETTA MONTANA LAMPO, La relazione fra progettazione per competenze ed Esame di Stato

All'insegna delle recenti innovazioni didattiche inizia il nuovo anno scolastico, i docenti devono infatti organizzare le attività di progettazione didattica delle classi della scuola secondaria di secondo grado in relazione agli esiti finali del nuovo Esame di Stato. Questo ha apportato delle novità che interessano tre aspetti: la revisione della progettazione pluridisciplinare; la definizione del curricolo per “Cittadinanza e Costituzione”; la relazione degli studenti sui “Percorsi per le competenze trasversali e l'orientamento.

G. NATIVO, F. LUCANIA, "Piero Gobetti e gli intellettuali siciliani"

Canicattì, Convegno su Leonardo Sciascia

Leonardo Sciascia una vita per la legalità

In memoria di Salvatore Lo Leggio

Salvatore Sulli,«UN MEMORIALE ALLE VITTIME DELLA MAFIA: "LA SCALINATA DELLA LEGALITA’ A PRIZZI"

Non è per caso che i nomi incisi nel primo e nell’ultimo gradino della scalinata della legalità di Prizzi sono quelli di Nicolò Alongi e di Giuseppe Rumore: due uomini dei quali tutti i cittadini di Prizzi -al di la della appartenenza politica e degli steccati ideologici- devono andare fieri; per difendere e far valere i diritti dei più deboli, dei contadini, dei braccianti e di tutti i pezzenti che in quell’epoca erano tanti e contro una classe dominante ottusa, avida, violenta e mafiosa un secolo fa Alongi e Rumore furono vilmente assassinati dalla mafia di Prizzi di quel tempo, pagando così con la vita questo loro legittimo anelito alla giustizia sociale ed alla libertà e dignità dell’uomo. 

ROSETTA FARAGI, Traduzione della lettera di Maria Vallone

Maria Vallone

Prizzi, 22 Settembre 2019. A 100 anni dall’omicidio di Giuseppe Rumore, per onorarne la memoria, si pubblica la lettera scritta di proprio pugno dalla vedova Maria Vallone subito dopo l’omicidio.
Tradotta da un italiano con inflessione dialettale ad un italiano più fluente, il più possibile fedele, per quanto la scrittura l’abbia permesso, grazie ad una operazione di ingrandimento, in modo da rendere più fruibile tale importante documento.
(Traduzione a cura di Rosa Faragi)